Porno gang bang: Come ho perso la verginita’ durante un’orgia

Vuoi leggere uno dei miei racconti di porno gang bang ? Allora preparati…

Non so neanche io come ho fatto a trovarmi in una situazione simile. Sono in ginocchio con 4 ragazzi intorno a me tutti con i cazzi dritti e che non aspettano altro che il loro turno per sborrarmi in bocca. Dalla parte opposta della stanza Evelin, la mia migliore amica, si trova nella stessa situazione. Mi sento imbarazzata, non avevo mai provato un’esperienza simile. Dopotutto sono arrivata a 20 anni ancora vergine perché non avevo mai trovato l’occasione giusta e il ragazzo giusto a cui concedere la mia innocenza. Ora mi trovo qui, in una stanza piena di ragazzi che vogliono approfittarsi di me e della mia ingenuità.

Racconti porno reali: Non sapevo cosa aspettarmi…

Mi ero lasciata convincere da Evelin ad accompagnarla a casa di un suo compagno di università per farsi dare alcuni appunti di una lezione precedente. Lei si vergognava ad andare da sola… o forse già sapeva cosa sarebbe successo e aveva voglia di rendermi partecipe… Entriamo a casa di questo tipo e ci troviamo di fronte 8 ragazzi seduti intorno ad un tavolo che pare quasi si lecchino i baffi alla vista di queste due prede facili facili. Dopo pochi minuti vedo Evelin baciarsi con uno di loro e altri 3 le si mettono intorno toccandola e strusciandosi su di lei. In un attimo è nuda e con un cazzo in ogni mano e altri due che aspettano il loro turno.

Un ragazzo si avvicina a me e inizia a baciarmi. Sento la sua lingua scendere fino alla gola e le sue mani che iniziano a sbottonarmi i pantaloni. Gli altri ragazzi mi baciano il collo e uno di loro mi sfila le mutande e inizia a leccarmi la figa. E’ una sensazione mai provata. Sento la lingua di quel ragazzo entrare in ogni piega e scorrere sulla mia figa eccitata e gonfia. Ogni volta che sfiora il clitoride salto e sento un piacere ancora maggiore. E’ una situazione strana e piacevole allo stesso tempo. Evelin è in ginocchio e noto che succhia quei cazzi a turno con gran piacere. Anche io sono in ginocchio e cerco di imitarla. Prendo in bocca il primo cazzo della mia vita e mi piace. Poi a turno mi scopano.

Perdo la mia verginità così, penetrata a turno da un gruppo di ragazzi che non avevo mai visto prima. La sensazione è fantastica. Sento formicolare il corpo e dopo poco ciò che provo è talmente forte che esplode in un urlo che esce dalla mia bocca involontariamente. Ho avuto un orgasmo. I ragazzi a turno mi vengono in bocca e in faccia. Assaggio lo sperma e mi piace. Alla fine io e Eve siamo sdraiate sul divano, con la faccia ancora bagnata di sborra e le nostre fighe in fiamme per i tanti cazzi presi. Da quel giorno sono diventata un’assidua frequentatrice di quella casa e più di qualche volta mi hanno scopato tutti e 8 insieme infilando anche 2-3 cazzi alla volta nella mia figa…

Spero vi sia piaciuta la mia storia.. Leggi anche questa: Storie porno: due porcone tutte da scopare

58,926 Visite totali, 1 visite odierne