Racconti porno: un trend che piace sempre di più agli uomini.. e non solo!

Cosa siano i racconti porno, crediamo sia inutile specificarlo. Nell’era in cui tutto è ormai veicolato da internet e dalla tecnologia, ogni cosa, tra cui anche la pornografia, ha dovuto adattarsi alle nuove esigenze.

Se è infatti vero che negli anni ’90 la pornografia ruotava tutta intorno a sale cinematografiche hard e video a luci rosse, ad oggi, ci troviamo davanti a delle nuove esperienze in ambito di erotismo e sessualità. I racconti porno o Racconti eros, non sono altro che brevi testi nei quali la fantasia personale dello scrittore, prende il sopravvento su di un foglio bianco.

Negli ultimi anni e negli ultimi tempi soprattutto, una ricerca ha dimostrato quanto stia diventato in realtà dilagante questa funzione. Ma spieghiamoci meglio: nell’era in cui internet, come si è detto,la fa da padrone, non c’è da stupirsi se anche la sessualità si esprime diversamente rispetto a ciò a cui gli amanti dei mitici anni ’90 son stati abituati.

Girovagando per il web, è infatti possibile e anche molto frequente imbattersi in racconti porno. Scritti da autori anonimi con la sola funzione di riuscire a smuovere l’eccitazione del soggetto che si trova a leggerli. Ci si trova quindi a soddisfare i propri desideri sessuali dinnanzi ad un testo scritto da terze persone, nel quale le fantasie dell’autore, sono espresse liberamente e senza inibizioni.

Gli amanti del genere, hanno però dichiarato, di non aver abbandonato del tutto il mondo della pornografia ‘tradizionale’. Video hard, filmati a luci rosse, restano sempre un must per i fruitori di internet.

I racconti porno reali, sono una categoria a parte rispetto ai racconti eros in generale. Tra i racconti porno, sarà infatti possibile scegliere quale categoria potrebbe stimolare maggiormente la nostra fantasia. Proprio come si farebbe se si stesse scegliendo il video da guardare.

Il realtà, la modalità e la ragione dell’esistenza dei racconti porno, è la stessa dei buon vecchi video porno. In realtà, con l’avanzare delle tecnologie e l’evolversi delle esigenze e del ‘pubblico’ in questione, si è semplicemente fatto un tentativo.

I romanzi erotici, d’altro canto, son sempre esistiti. Sin dalla letteratura del ‘700, poeti come Boccaccio o Catullo addirittura, ancor prima, hanno scelto di dedicare un pezzo della loro attività ai racconti eros.

Cosa c’è da stupirsi dunque? L’erotismo è un’abitudine vecchia quanto il mondo, come lo è ancor di più l’autoerotismo.

I racconti porno reali trovati in rete, sono spesso consultabili in maniera totalmente gratuita. Come lo sono anche i video, disponibili sulle varie piattaforme presenti sul web. Allora come guadagna chi tiene le redini di questa tanto fortunata industria? Vi starete chiedendo.

Se infatti, solo una minima parte di materiale del web, risulta essere a pagamento, come fa l’industria del porno a rimanere uno delle potenze mondiali per eccellenza in quanto a fatturato? Semplice, si guadagna in altri modi. Chi elargisce materiale pornografico, erotico o hot e lo fa in maniera gratuita per il fruitore, avrà senza dubbio altre fonti di guadagno, derivate sempre dalla medesima matrice: la pornografia.

E’ bene dunque specificare che, racconti porno, racconti eros e racconti porno reali, siano solo una delle infinite possibilità che il web ed internet ci offrono per soddisfare i nostri più intimi e personali desideri sessuali.

 

 

1,653 Visite totali, 0 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.