Racconti eros: eccitano realmente?

Dove inizia l’atto sessuale, finisce l’eros. I racconti eros sono ben lontani dal mondo della pornografia, per stimoli, costruzione e tipologia ma entrambi i mondi hanno lo stesso fine: eccitare chi legge o vede quel contenuto.

Allora, cosa sono i racconti erotici reali? Un racconto erotico non è altro che la descrizione di una fantasia sessuale che parte dalla mente e arriva su carta pronta ad eccitare chi si trova dall’altra parte a leggerla.

Molte sono le donne che hanno confessato di scrivere storie hot per piacere personale o divulgandole sul web per compiacere qualcun altro. Del resto, si dice che siano sempre le donne ad avere fantasie più disinibite e perverse in ambito sessuale. E’ certo che chiunque scriva racconti eros, debba eliminare qualsiasi tipologia di pregiudizio e liberare la fantasia.

Sono in tantissimi infatti a scrivere racconti erotici reali proprio nei casi in cui abbiano difficoltà a condividere le proprie fantasie erotiche con il partner, per vergogna o pudore. Entrambe queste componenti, pare che spariscano di colpo quando ci si ritrova da soli a scrivere, pur sapendo che poi qualcuno dall’altra parte di un pc, si ecciterà con le nostre parole e con le nostre più nascoste fantasie.

Girovagando sul web, a primo impatto sembrerebbe un lavoro ben riuscito. Confrontando la quasi infinita gamma di possibilità sulla scelta di racconti eros e storie hot, in base ai propri gusti, si potrebbe confermare che sia un atto comune a molti quello di eccitarsi leggendo racconti eros e viaggiando con la fantasia (altrui!). Le storie hot devono sicuramente essere costruite in maniera più soft rispetto all’arte della pornografia, in quanto strumento che lavora non per immagini reali ma per immagini nate nella fantasia e nella mente, devono anche consentire a chi legge, di poter spaziare attraverso le proprie fantasie, stuzzicando idee nuove e arrivando al piacere in maniera più lenta.

Leggere racconti erotici oltre che ad essere strumento di piacere sessuale individuale, può essere anche sfruttato come aiuto per una coppia che ha bisogno di trovare nuovi stimoli nella propria sessualità e innescare quindi voglie che sembravano andate perdute. Si potrebbe giocare a leggere insieme racconti eros e vedere il piacere crescere all’unisono.

Abbiamo parlato delle donne e della loro facilità più spiccata nello scrivere racconti erotici e storie hot, non c’è quindi da stupirsi se siano sempre loro ad eccitarsi leggendo frasi spinte, anche se a causa della società in cui viviamo è ancora considerato come un tabù da abbattere. Come cambierebbe l’approccio se non ci si sentisse giudicati per le proprie fantasie più perverse? E’ giusto che una donna che scrive racconti erotici sia giudicata negativamente? Gli uomini dove si scherano in questo caso? Certamente la gran parte del sesso maschile, proverebbe piacere nell’eccitarsi leggendo di una donna che sceglie di mettere a nudo la sua parte più intima ma esiste ancora una fetta di essi che si stupirebbe se scoprisse che la propria compagna abbia questo genere di hobby, specialmente se ai suoi occhi appare ancora come la pudica donna di altri tempi.

 

 

1,030 Visite totali, 1 visite odierne